Un vero e proprio tour de force aspetta la Juve in questa fase calcistica.
Finite le due settimane di pausa a seguito degli appuntamenti della Nazionale Italiana, la Juventus tornerà in campo direttamente sabato 30 marzo e inizierà un lungo tour de force che prevederà diversi interessanti e importanti appuntamenti per il prosieguo della stagione calcistica. Innanzitutto i bianconeri saranno impegnati proprio sabato 30 all’Allianz Stadium contro l’Empoli, dopodiché sempre sul versante campionato seguiranno altre due gare contro Cagliari e Milan rispettivamente il 2 e il 6 Aprile. Dunque prima della partita con l’Ajax la squadra di Allegri dovrà concentrarsi appieno sul campionato prima della trasferta ad Amsterdam. Ovviamente bisognerà evitare il calo di tensione avuto con il Genoa e affrontare gli avversari nel migliore del modi. Servirà sicuramente un buon turn over in modo da affrontare ogni gara e ottenere il massimo risultato. Nel contempo la squadra di Allegri deve pensare al match con l’Ajax e studiare la strategia migliore anche in vista di possibili infortuni.
Mentre prima della gara di ritorno a Torino i bianconeri affronteranno la SPAL in trasferta. Il mese di aprile si concluderà con le gare contro Fiorentina in casa e con l’Inter a San Siro. Quello che aspettai campioni di Massimiliano Allegri è di certo un mese lungo e di sicuro non facile caratterizzato da gare molto diverse per intensità e preparazione. Servirà di certo l’esperienza di Chiellini in difesa per dar sicurezza all’attacco dell’incontenibile Cristiano Ronaldo che cerca il suo primo risultato con la Juventus. Meglio ancora se l’obiettivo è vincere la Champions League. O magari si può ottenere questo triplete tanto sognato e desiderato che completerebbe l’ottimo lavoro fatto da Max Allegri in questi anni. Ne vedremo sicuramente delle belle.

Please follow and like us: