SEMPRE LA SOLITA STORIA DELLA JUVE AIUTATA
Dopo Napoli-Juventus, una donna insegue il pullman della Juventus al grido: “Ladri, mariuoli”.
Questa non è altro che la solita reazione figlia dell’altrettanto solito atteggiamento negativo contro la Juventus. E’ vero che a Napoli la Juve non avrà giocato una partita memorabile, di certo non ha fatto la partita della sua storia, ma almeno dal punto di vista degli episodi arbitrali, non ha portato a casa nulla in più di quello che meritava.
La Juve aiutata contro gli azzurri, è un falso, una bugia. Una bufera che qualche media sta raccontando per creare il solito clima di tensione e purtroppo qualcuno, come al solito, ci corre dietro. Gli episodi incriminati, dall’espulsione del portiere Meret, alla gestione dei cartellini, fino al rigore di Alex Sandro, sono stati tutti giusti e l’arbitro Rocchi ed i suoi collaboratori sono stati bravi nelle loro valutazioni.
L’espulsione di Meret è corretta, perchè il portiere esce in modo avventato e pericoloso e solo l’abilità di Cristiano Ronaldo nell’evitare il contatto non ha portato ad uno scontro che poteva avere conseguenze pericolose per il giocatore portoghese. Secondo Fabio Capello se lo scontro ci fosse stato Ronaldo avrebbe potuto addirittura rompersi la gamba. Forse questa visione è abbastanza catastrofica, ma sicuramente il rischio di farsi davvero male era concreto. Bravissimo, Cristiano, quindi, ad evitare lo scontro, imprudente il portiere ad uscire in quel modo ed ancora più Malcuit a lanciare l’avversario.
Detto, questo, tutti gli altri episodi sono stati valutati più che bene, Pjanic molto incauto nel suo intervento, Alex Sandro troppo vicino a Fabian Ruiz ma con il braccio largo impossibile quindi per lui evitare il contatto, ma scomposto nel calcio.
Se proprio bisogna parlare l’unico episodio che ha fatto discutere è stata la mancata espulsione per doppio giallo per Koulibaly. Quindi un episodio che fondamentalmente ha svantaggiato la stessa Juve.
Insomma sulla partita disputata domenica sera al San Paolo si può dire di tutto e di più. Sicuramente il match è carico di tensione, di certo non si tratta di una partita come le altre ma, di certo, non si può dire che la Juve sia stata in qualche modo aiutata dagli arbitri.
La storiella della juve aiutata a Napoli è una favoletta alla quale non crede ormai nessuno se ne parla solo per alzare il tanto caro polverone mediatico.

Please follow and like us: