Paulo Bruno Exequiel Dybala, classe 1993, è un calciatore argentino con cittadinanza italiana, attaccante della Juventus e della nazionale argentina. Il suo arrivo in maglia bianconera risale al giugno 2015, con un’accordo siglato per la cifra di 32 milioni di euro più 8 milioni di possibili bonus. Da quel momento inizia il felice connubio con i bianconeri, che ha portato a 163 presenze totali per il calciatore e 75 reti segnate, tra campionato e le diverse coppe.

Oggi Dybala è uno dei perni principali della squadra di Allegri, e beniamino dei tifosi juventini. La situazione sembra non dispiacere al giovane talento che, legato alla Juventus fino al giugno 2022, durante un’intervista ai microfoni di Telefoot ha dichiarato:

“Difficile poter sapere cosa riserva il futuro. Un giocatore sa dove si trova oggi ma non sa dove sarà domani. Però sto molto bene alla Juventus. Sono sempre dove ho voluto giocare, ma al contempo non so cosa mi potrà riservare il futuro. Sto molto bene qui. Firmare un giorno per una squadra francese? Mai dire mai, ma per adesso non è nei miei pensieri”.

Pur non escludendo possibili capovolgimenti di fronte, più per una questione di obiettività che per altro,  al momento l’argentino è convinto e felice di restare tra le fila bianconere, smentendo così le voci che lo vorrebbero prossimo alla partenza.

Leggi anche: 

La Juventus decide il futuro di Mandzukic

Benatia spinge la Juventus a cederlo a gennaio

Champions League: il calendario degli ottavi di finale

Please follow and like us: