La Juventus si appresta a un tour de force di partite, prima delle feste. La prima è quella in programma sabato 22 dicembre, che la vedrà schierata alle 20:30 contro la Roma. Il 26 dicembre poi, ecco la sfida contro l’Atalanta di Gasperini in trasferta a Bergamo. E Massimiliano Allegri già pensa alle formazioni da schierare in campo.

Ad aprire la serie di sfide delle feste ci penseranno i giallorossi di Di Francesco che, seppur non in un momento brillante, sono comunque degli avversari da non sottovalutare. La Juventus infatti arriva da una serie di partite ravvicinate, e la stanchezza può essere una brutta nemica: soprattutto se c’è in ballo il tournover di Cristiano Ronaldo, ormai in campo ininterrottamente da quattro mesi.

Le stesso Allegri aveva già accennato ad un turno di riposo per il campione portoghese, destinato a saltare uno degli incontri con Roma-Atalanta o Sampdoria. A quanto non sarà lo Allianz Stadium a dover far a meno del CR7. Stando a quanto scritto dal Corriere dello Sport Ronaldo ci sarà, e la Juventus schiererà in campo un 4-3-1-2 con Dybala alle spalle della coppia Ronaldo-Mandzukic, e un centrocampo formato da Matuidi, Pjanic e Bentancur. In difesa, spazio ai titolarissimi: Chiellini al fianco di Bonucci, e Alex Sandro-De Sciglio, sulle fasce.

Il turno di riposo potrebbe arrivare a Bergamo, sia per Chiellini che per Ronaldo. Contro l’Atalanta voci, vorrebbero un attacco composto da  Bernardeschi-Mandzukic-Douglas Costa, con Emre Can e Khedira a lottare per una maglia in mezzo e Benatia dal primo minuto in difesa.

Please follow and like us: