Dopo il lungo periodo d’assenza, a causa di un trauma alla caviglia, il centrocampista tedesco Sami Khedira torna a disposizione di Allegri, e potrebbe essere tra i convocati per Juventus-Roma

Il ritorno di Khedira è un vero e proprio toccasana per Massimiliano Allegri che, visti gli infortuni, cali di forma e squalifiche, iniziava ad avere qualche problema a centrocampo. Khedira va quindi vero la convocazione per la partita contro la Roma, che si terrà all‘Allianz Stadium sabato 22 dicembre, alle 20:30.

Il terz’ultimo impegno in campo per la Juventus in questo 2018, potrebbe regalare alla squadra  il titolo di Campione d’Inverno: la maggior parte delle volte preludio alla conquista della scudetto. La Roma, a sua volta, ha bisogno di punti per non allungare troppo le distanze con le altre squadre del campionato di Serie A, in lotta per l’Europa.

Ma, come arrivano le due formazioni alla sfida di sabato? Facciamo il punto della situazione

Juventus e Roma, la situazione prima della partita di sabato 22 dicembre

Iniziamo dalla Juventus. I bianconeri arrivano alla partita di sabato contro la Roma con sette vittorie in campionato all’attivo. Quello di quest’anno è stato uno dei migliori avvii della squadra che, in 16 partite ha totalizzato 15 vittorie ed un solo pareggio, quello contro il Genoa.

La Roma, dal canto suo, sta attraversando un periodo complicato, che li vede reduci di una sconfitta, due pareggi consecutivi, e un faticoso riscatto contro il Genoa. All’Allianz Stadium i giallorossi dovranno portare a casa almeno un pareggio, per non rischiare di  perdere l’Europa.

 

 

Please follow and like us: